La bisbetica domata (1967)


Titolo inglese The Taming of the Shrew

Regia Franco Zeffirelli
Cast
Elizabeth Taylor, Richard Burton, Cyril Cusack, Michael Hordern, Alfred Lynch, Alan Webb, Natasha Pyne, Michael York, Victor Spinetti

Durata 122 minuti

Colore

Aspect ratio 2.35:1




Sinossi


"La bisbetica domata" è il celeberrimo adattamento del 1967 diretto da Franco Zeffirelli tratto dall'omonima commedia di William Shakespeare.
Il film venne interpretato dalla coppia d'oro dell'epoca formata dagli attori Elizabeth Taylor e Richard Burton. Ambientato a Padova alla fine del XVI secolo, "La bisbetica domata" narra la storia di due sorelle, Bianca e Caterina.

Per divieto del padre, Bianca non può sposarsi finché la sorella non avrà trovato marito ma Caterina (Elizabeth Taylor) ha un carattere terribile e nessuno la vuole in moglie. Sarà Petruccio (Richard Burton) a sposarla, dopo un corteggiamento piuttosto agguerrito, permettendo così a Bianca di sposare Lucenzio anche se alla fine, sebbene egli creda di avere domato la bisbetica Caterina, la realtà è che la fiera e dispettosa donna ha invece trovato un altro modo di dominare il suo novello sposo.

Il film venne girato negli studi del produttore Dino De Laurentiis a Roma sulla via Pontina e fu un clamoroso campione d'incassi, raddoppiando il budget di partenza con i soli incassi nel mercato statunitense.


[Clicca sulle anteprime per visualizzare la galleria]